Seminario Metodo Bronnikov

21-22-23-24 NOVEMBRE 2019
Il potente metodo RUSSO di rigenerazione energetica

Responsabile: Emanuela Schiavina, insegnante certificata (Supernatura)

Modulo informazioni: http://tiny.cc/pn2ybz

LIVELLO I: "Ecologia dello Spirito"

“Conosci te stesso e conoscerai il mondo intero.”
Un essere umano è un sistema biologico estremamente complesso e conoscere se stessi non è così facile anche se in effetti tutta la conoscenza è già dentro di noi.
Vyacheslav Bronnikov è uno straordinario ricercatore russo che ha ideato un sistema di sviluppo dell’essere umano estremamente efficace costituito da conoscenze e metodi antichi presi dalle scuole orientali e occidentali e perfettamente adattate per l’uomo contemporaneo.
Uno dei principali obiettivi del metodo Bronnikov è sviluppare le percezioni extrasensoriali. Per questo è necessario sviluppare la sensibilità, infatti è solo questo il modo in cui il cervello può svilupparsi e un cervello sviluppato apre enormi incredibili possibilità.
Questa è la strada verso un nuovo percorso di vita, poiché la percezione super-sensibile amplia la gamma della comprensione che abbiamo dei fenomeni.
Il Metodo Bronnikov è costituito da una serie di livelli che si sviluppano da una serie di livelli basici. Per ora in Italia è possibile fare il livello 1,1.2, 2 e 3.

Gli esercizi proposti sono semplici a tal punto che possono essere praticati da un bambino di 5 anni o da un anziano di 90 ed efficaci a tal punto da permettere di raggiungere in pochi mesi ciò che i monaci orientali ottengono in svariati anni di pratica.
Non sono stati inventati da Bronnikov; sono antichi, ben noti e sono descritti in molte fonti diverse.

A chi si rivolge il Metodo Bronnikov?
- A chi desidera un metodo di sviluppo evolutivo sicuro, semplice e attuale che lo porti rapidamente e in sicurezza a sperimentare e accrescere il proprio potenziale e la propria spiritualità.
- Alle persone che desiderano avere più energia, essere più sane e forti, in poco tempo.
- A chi desidera un metodo che lo aiuti a proteggersi dalle influenze nocive ambientali o delle persone.
- Agli studiosi, agli scienziati, agli artisti e a tutti gli esseri umani qualunque sia la loro estrazione sociale o vocazione per gli insoliti, validi e incredibili mezzi che mette a loro disposizione per realizzare ciò che desiderano fare, ampliando le capacità cognitive e i vari tipi di memoria/capacità.
- A chi desidera conoscere la realtà sottile vedendola e sperimentandola direttamente e non solo leggendola nei libri.
- A chi desidera essere “libero” e gestire autonomamente la propria vita, sviluppando tutti gli incredibili talenti di cui siamo dotati in questa avventura terrena.
- A chi desidera cambiare in meglio la propria vita.

In questo primo modulo del Metodo Bronnikov il partecipante attraverso la pratica di specifici e facili esercizi eseguiti singolarmente o in coppia sviluppa la capacità di essere un buon generatore di energia, di produrre forza vitale dentro di sé e di riempirsi con questa forza per alimentare in modo autonomo il proprio cervello.
Rinforzando e compattando i vari livelli del nostro involucro energetico porta ad essere più sani, forti ed energetici, e quindi ad ammalarsi molto meno, e a fornirsi automaticamente di un’ottima protezione dalle energie nocive provenienti dall’ambiente o dalle persone.
Molto spazio viene dedicato alla percezione dell’energia, per aumentare le nostre capacità sensoriali e creative sviluppando le sensazioni fantasma, ovvero quelle percepite dal corpo energetico.
Impareremo a gestire l’energia e il nostro cervello per evitare di essere in balia di emozioni, sensazioni, pensieri e altro non richiesto, cosa molto utile a chi è dotato di empatia, è un sensitivo o lavora come terapeuta.
Alcuni degli esercizi sono specifici per ottimizzare la vista (potrebbero non servire più gli occhiali se fatti regolarmente!) e armonizzare le funzioni del cervello, mantenendolo sano ed efficiente.
Questo livello è la base di tutto il percorso del metodo Bronnikov.
Gli altri livelli ampliano ancora di più la questione della energia e della protezione energetica.

Luca Ratti
Chiama per Informazioni